Blog

Articoli & News

Roblox, APP per bambini ma ricca di pornografia

ATTENZIONE, IMMAGINI NON ADATTE PER BAMBINI ROBLOX è un gioco online che ti permette di costruire e interagire in un mondo virtuale. È stato pubblicizzato come il prossimo Minecraft, e si rivolge ai bambini da 8 ai 12 anni. Disponibile su tutte le piattaforme dai cellulari alle console. Roblox è stato lanciato nel 2006 ed Leggi di piùRoblox, APP per bambini ma ricca di pornografia[…]

Messenger, APP popolare tra bambini e adolescenti, che cosa devono sapere i genitori?

Facebook Messenger è una delle APP di “messaggistica instantanea” più usate tra bambini e adolescenti. Facebook consiglia l’uso dai 13 anni. Che cosa devono sapere i genitori? Impostazioni di localizzazione: per impostazione predefinita, Facebook Messenger mostra la posizione dell’utente e informa la persona che riceve un messaggio dove si trovava l’utente quando ha inviato il Leggi di piùMessenger, APP popolare tra bambini e adolescenti, che cosa devono sapere i genitori?[…]

Musical.ly – APP popolare tra bambini e adolescenti, che cosa devono sapere i genitori?

Che cosa è Music.ly? Musical.ly è una video community che ti permette di creare, condividere e scoprire brevi video musicali. I video possono essere di massimo 15 secondi ed è una della APP più popolari tra gli adolescenti e bambini. Una APP divertente e molto musicale. Apple consiglia l’uso dai 12 anni. Nella APP si Leggi di piùMusical.ly – APP popolare tra bambini e adolescenti, che cosa devono sapere i genitori?[…]

È arrivata IGTV, la nuova APP di Instagram. Che cosa devono sapere i genitori/educatori?

Questa settimana (21 giugno 2018), Instagram ha annunciato di aver superato il primo miliardo di utenti attivi sulla loro APP. Per l’occasione è stata lanciata Instagram TV (IGTV), che permette agli utenti di caricare video fino a 60 minuti. Questa mossa mette IGTV in competizione diretta con YouTube. Instagram, secondo alcune ricerche, è diventata una Leggi di piùÈ arrivata IGTV, la nuova APP di Instagram. Che cosa devono sapere i genitori/educatori?[…]

Gli Adolescenti che hanno solide relazioni con i loro genitori fanno meno uso di Pornografia e Sexting

Con un accesso senza precedenti alla tecnologia tramite dispositivi mobili, gli adolescenti usano tantissimo Internet per il contatto interpersonale con gli altri. Molti adolescenti usano i dispositivi mobili per imparare di più sul mondo, fare i compiti, migliorare la propria vita sociale, esprimersi, diventare più organizzati, divertirsi, guardare serie TV ecc.. Altri, tuttavia, possono utilizzare Leggi di piùGli Adolescenti che hanno solide relazioni con i loro genitori fanno meno uso di Pornografia e Sexting[…]

Abbuffate di Serie TV: la nuova moda dei giovanissimi. Quando finisce la passione e inizia la dipendenza?

La scuola è finita, questo significa tanto tempo libero per i ragazzi che spesso non hanno sviluppato passioni o hobby che li distacchino dal cellulare/computer. Il tanto tempo libero porta i ragazzi spesso ad “abbuffarsi” di cellulare e in modo particolare di serie TV, la moda del momento. Tante ore spese con il cellulare di Leggi di piùAbbuffate di Serie TV: la nuova moda dei giovanissimi. Quando finisce la passione e inizia la dipendenza?[…]

Novità per iPhone iOS 12: Utilizzo schermo, Limiti e Restrizioni

Apple ha appena (5 Giugno 2018) rilasciato iOS 12 beta 1 per gli sviluppatori. Noi lo abbiamo scaricato ed installato sui nostri dispositivi. In questo articolo analizzeremo le novità che ci interessano per proteggere i nostri figli (e noi stessi). L’articolo sarà in costante aggiornamento quindi dovrete tornare a visitarlo di tanto in tanto perchè Leggi di piùNovità per iPhone iOS 12: Utilizzo schermo, Limiti e Restrizioni[…]

Tutti pazzi per Fortnite… ci sono pericoli?

Fortnite è un gioco di sopravvivenza sviluppato dalle due case videoludiche Epic Games e Peaple Can Fly. Il gioco esce il 25 Luglio 2017 come titolo di accesso anticipato a pagamento, con l’unica modalità disponibile, “Salva il Mondo”. Nel settembre 2017, viene aggiunta una nuova modalità free-to-play, la “Fortnite Battle Royale”. Quest’ultima è la modalità Leggi di piùTutti pazzi per Fortnite… ci sono pericoli?[…]

Tredici. Cosa bisogna sapere e a cosa bisogna fare attenzione?

E’ in arrivo la seconda stagione di Tredici, la serie in streaming lanciata da Netflix che in pochissimo tempo ha avuto un enorme successo tra i più piccoli. Non solo bullismo e cyberbullismo, puntata dopo puntata si apre uno spaccato realistico del mondo adolescenziale di oggi. Tra bambini, che non avrebbero dovuto vederla da soli, Leggi di piùTredici. Cosa bisogna sapere e a cosa bisogna fare attenzione?[…]

“Dare ai vostri figli uno smartphone è come dargli un grammo di cocaina”

Dare ai vostri bambini uno smartphone è “come dargli un grammo di cocaina”. A spiegarlo al The Independent è Mandy Sailgari, psicologa esperta di dipendenze e relazioni familiari. La dottoressa Saligari è a capo della clinica di riabilitazione Harley Street Charter e due terzi dei sui pazienti sono ragazzi tra i 16 e i 20 Leggi di più“Dare ai vostri figli uno smartphone è come dargli un grammo di cocaina”[…]

Sexting e Cyberbullismo: 1 caso su 3 di bullismo in rete è di natura sessuale

Un adolescente su dieci pratica sexting, ma sono in particolare le ragazze a scattare e condividere immagini intime e ad essere le più esposte al rischio di revenge porn (la vendetta pornografica). Il cyberbullismo colpisce sempre più la sfera intima dei nostri ragazzi. Un fenomeno indotto anche dall’uso distorto che oggi i ragazzi fanno della Leggi di piùSexting e Cyberbullismo: 1 caso su 3 di bullismo in rete è di natura sessuale[…]

Bambini “invisibili” ma onnipresenti sui social network: quali rischi?

Non hanno ancora un loro profilo sui social network, ma sono convinti di  conoscere bene gli strumenti tecnologici, perché vengono usati quotidianamente da genitori, zii e nonni; altri hanno già un proprio account, che utilizzano per parlare con cuginetti o amichetti. Sono stati definiti “gli invisibili”: bambini presenti sui social network, senza che nessuno se Leggi di piùBambini “invisibili” ma onnipresenti sui social network: quali rischi?[…]

iOS: iPhone, iPod e iPad [Restrizioni e Parental Control]

iPhone, iPod e iPad usano lo stesso sistema operativo della Apple denominato iOS. Secondo la nostra esperienza, l’iPhone, iPod e iPad sono dispositivi più adatti per i bambini e preadolescenti. La Apple ha una politica molto più chiusa e controllata rispetto ai cellulari che operano con il sistema Android. Questa “chiusura” ci permette di avere Leggi di piùiOS: iPhone, iPod e iPad [Restrizioni e Parental Control][…]

Nintendo Switch [Filtro Famiglia]

Per i genitori non è sempre facile tenere sotto controllo quanto tempo i propri figli passano con i videogiochi. L’app Filtro famiglia per Nintendo Switch per dispositivi smart è un’applicazione gratuita per dispositivi smart che puoi collegare a Nintendo Switch per monitorarne comodamente l’utilizzo. Se non hai un dispositivo smart, puoi anche impostare determinate limitazioni Leggi di piùNintendo Switch [Filtro Famiglia][…]

Android: Cellulare e Tablet [Controllo Genitori]

Secondo la nostra esperienza, l’iPhone, iPod e iPad sono dispositivi più adatti per i bambini e preadolescenti. La Apple ha una politica molto più chiusa e controllata rispetto ai cellulari che operano con il sistema Android. Questa “chiusura” ci permette di avere un controllo migliore su cosa i minori guardano, cercano e scaricano usando i dispositivi Leggi di piùAndroid: Cellulare e Tablet [Controllo Genitori][…]

Google Play Store [Controllo Genitori]

Se avete acquistato un dispositivo Android per vostro figlio, non dimenticate di attivare il controllo genitori su Play Store così da proteggere vostro figlio da APP non idonee per la sua età. Vediamo come fare (video di Gianluigi Caputo): Vogliamo ricordare che le restrizioni, filtri e controlli… non possono sostituire lo sguardo attento dei genitori.

YouTube [Modalità con Restrizioni]

Su Youtube c’è un po’ di tutto: tanti video divertenti, tanti cartoni animati che piacciono molto anche ai bambini, ma anche tanti video fatti appositamente per scioccare o spaventare e decisamente non adatti ai giovanissimi. PRIMA SOLUZIONE:  YOUTUBE KIDS Abbiamo creato YouTube Kids per aiutare i bambini a esplorare il mondo in modo più sicuro Leggi di piùYouTube [Modalità con Restrizioni][…]

NETFLIX [Controlli Parentali]

NETFLIX è arrivato anche in Italia e in poco tempo è diventata una delle APP più usata tra bambini e adolescenti. La piattaforma mette a disposizione centinaia di film e serie tv in streaming. Una comodità, è vero, ma anche un pericolo per i più piccoli. Ma genitori amanti di Netflix non temete. Come ogni Leggi di piùNETFLIX [Controlli Parentali][…]

Google SafeSearch [Filtrare Automaticamente i Risultati di Ricerca Inappropriati]

Se disponi di un account Google, puoi impostarlo per filtrare automaticamente i risultati di ricerca inappropriati. Questa opzione si chiama “SafeSearch”. Puoi mantenere attiva la ricerca sicura anche quando sei disconnesso dal tuo account, selezionandola in “Impostazioni di ricerca”. È un’ottima soluzione per incrementare il livello di protezione oltre al filtro Internet. Ricordati di impostare Leggi di piùGoogle SafeSearch [Filtrare Automaticamente i Risultati di Ricerca Inappropriati][…]

Loading...