Pedopornografia nei gruppi di WhatsApp. Adescati vari ragazzini

CATANIA – Il nome della chat era innocente, quasi romantico: “Tana della Luna”. Peccato che quella tana ospitasse l’orrore più indicibile, portato alla luce dal Compartimento di Polizia Postale e delle Comunicazioni di Catania, che ha svelato un giro di pedopornografia online diffusa attraverso gruppi WhatsApp. Ad innescare l’indagine la denuncia di una mamma, che Leggi di piùPedopornografia nei gruppi di WhatsApp. Adescati vari ragazzini[…]

Ecco come i pedofili di tutto il mondo spiavano le video chat delle vostre figlie

Un team italo- americano ha fatto chiudere un sito che consentiva, a pagamento, ai pedofili di tutto il mondo di vedere in tempo reale, e registrare, le video chat di migliaia di ragazze minorenni su Facebook, Twitter e Youtube. E i pedofili potevano anche vedere l’indirizzo esatto dal quale le ragazze si collegavano. Un orrore! Leggi di piùEcco come i pedofili di tutto il mondo spiavano le video chat delle vostre figlie[…]

Turismo sessuale. Italiani ai vertici come consumatori di prostituzione minorile

Uomo, di età media intorno ai 30 anni e con un buon titolo di studio. È questo il profilo tipo del sex offenders tracciato da Ecpat, Ending Child Sexual Exploitation, la onlus che da quasi 30 anni si occupa di protezione dei minori. Gli italiani sono ai vertici della classifica mondiale dei consumatori sessuali di prostituzione minorile all’estero. Un triste primato, Leggi di piùTurismo sessuale. Italiani ai vertici come consumatori di prostituzione minorile[…]

Videogiochi per adescare bimbi, arrestato. Che cosa possono fare i genitori

CAGLIARI. Ha adescato, utilizzando le chat presenti nelle piattaforme delle consolle di videogiochi, due bambini di appena dieci anni: prima ha conquistato la loro amicizia, poi ha chiesto che gli inviassero foto nudi o in cui mostravano le parti intime, ma è stato scoperto. Un 28enne residente a Cagliari è stato arrestato dagli agenti del Leggi di piùVideogiochi per adescare bimbi, arrestato. Che cosa possono fare i genitori[…]

Loading...