Ecco come i pedofili di tutto il mondo spiavano le video chat delle vostre figlie

Un team italo- americano ha fatto chiudere un sito che consentiva, a pagamento, ai pedofili di tutto il mondo di vedere in tempo reale, e registrare, le video chat di migliaia di ragazze minorenni su Facebook, Twitter e Youtube. E i pedofili potevano anche vedere l’indirizzo esatto dal quale le ragazze si collegavano. Un orrore! Leggi di piùEcco come i pedofili di tutto il mondo spiavano le video chat delle vostre figlie[…]

Una ragazza su 3 contatta sconosciuti in rete, una su 7 li incontra

BERNA, SVIZZERA – Una ragazza o un ragazzo su tre (34%) è entrato in contatto con uno sconosciuto su internet e uno su sette (15%) è arrivato a incontrarlo nella vita reale, con punte di rispettivamente del 63% e del 33% fra i 15-16enni. È uno degli elementi che emerge da uno studio pubblicato oggi Leggi di piùUna ragazza su 3 contatta sconosciuti in rete, una su 7 li incontra[…]

16 enne si suicida dopo aver chiesto ai suoi followers su Instagram

“E’ davvero importante. Aiutatemi a scegliere. D/L (death or life, vita o morte?)”. Una 16enne si è suicidata in Malesia dopo aver postato un sondaggio sul suo account Instagram in cui chiedeva ai suoi follower se dovesse morire o no, e dopo che il 69% degli intervistati le ha risposto di sì. La polizia malese Leggi di più16 enne si suicida dopo aver chiesto ai suoi followers su Instagram[…]

Turismo sessuale. Italiani ai vertici come consumatori di prostituzione minorile

Uomo, di età media intorno ai 30 anni e con un buon titolo di studio. È questo il profilo tipo del sex offenders tracciato da Ecpat, Ending Child Sexual Exploitation, la onlus che da quasi 30 anni si occupa di protezione dei minori. Gli italiani sono ai vertici della classifica mondiale dei consumatori sessuali di prostituzione minorile all’estero. Un triste primato, Leggi di piùTurismo sessuale. Italiani ai vertici come consumatori di prostituzione minorile[…]

Rape Day, il videogioco che inneggia allo stupro…

È passato quasi un anno dalla scandalo di Active Shooter, il discutibile “simulatore di stragi scolastiche”, ma ora Valve è di nuovo al centro di un’aspra polemica sulle pratiche di controllo della sua piattaforma per la vendita di videogiochi digitali per PC, Steam. In questi giorni, infatti, è stato scovato Rape Day, gioco che nei panni Leggi di piùRape Day, il videogioco che inneggia allo stupro…[…]

FOTO HARD CON BIMBI di 4 ANNI e INCONTRI SESSUALI. ARRESTATO PEDOFILO 56enne

Foto hard che avevano per protagonisti bimbi di 3 o 4 anni. Video a contenuto sessuale con cui ragazzini e ragazzine venivano ricattate. E’ questo lo scenario agghiacciante che ha indotto il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Campania, nelle prime ore del 13 febbraio, a eseguire un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un Leggi di piùFOTO HARD CON BIMBI di 4 ANNI e INCONTRI SESSUALI. ARRESTATO PEDOFILO 56enne[…]

Video: Ragazza 16enne ricattata dall’ex per una foto hard: “Ha tentato di violentarmi”

“Cinque minuti di euforia possono rovinarti la vita” racconta a “W l’Italia” una ragazza, la cui identità non viene svelata, di Reggio Emilia che è stata minacciata e picchiata dal suo ex fidanzato a causa di una foto hard mandata via sms. I due si conoscono a sedici anni tramite amici comuni: dopo due anni Leggi di piùVideo: Ragazza 16enne ricattata dall’ex per una foto hard: “Ha tentato di violentarmi”[…]

Bambini di 7 anni abusano di una compagna di 6: avevano visto film porno sui cellulari

Solo ora le acque si sono mosse e la polizia ha deciso di aprire un’inchiesta sull’inquietante episodio avvenuto a metà dell’anno scorso nel parco giochi di una scuola luterana nel sud dell’Australia, dove due bambini di sette anni abusarono sessualmente di una loro compagna di sei anni dopo aver visto film pornografici sui loro telefoni Leggi di piùBambini di 7 anni abusano di una compagna di 6: avevano visto film porno sui cellulari[…]

L’ennesima sfida social che minaccia la vita dei ragazzi: ghiaccio e sale

La Salt and Ice Challenge è una delle ultime trovate social che sta circolando in rete, soprattutto tra gli adolescenti. Mettersi alla prova, ricercare approvazione, sfidare le proprie capacità e i propri limiti, insieme all’effetto contagio, sono alcuni dei motivi che spingono i ragazzi a partecipare a queste mode pericolose, senza conoscere e valutare  le Leggi di piùL’ennesima sfida social che minaccia la vita dei ragazzi: ghiaccio e sale[…]

Sesso prima del bacio: come le ragazze quindicenni stanno “gestendo” i ragazzi ossessionati dal porno

“Vorrei una migliore educazione riguardo al sesso e informazioni concrete sulla pornografia e il modo in cui influenza il sesso”. Queste sono le parole di Lucy, 15 anni, una delle 600 giovani ragazze australiane che hanno preso parte ad un sondaggio appena rilasciato da Plan Australia e Our Watch. L’indagine, condotta da Ipsos, ha raccolto Leggi di piùSesso prima del bacio: come le ragazze quindicenni stanno “gestendo” i ragazzi ossessionati dal porno[…]

Tredici. Cosa bisogna sapere e a cosa bisogna fare attenzione?

E’ in arrivo la seconda stagione di Tredici, la serie in streaming lanciata da Netflix che in pochissimo tempo ha avuto un enorme successo tra i più piccoli. Non solo bullismo e cyberbullismo, puntata dopo puntata si apre uno spaccato realistico del mondo adolescenziale di oggi. Tra bambini, che non avrebbero dovuto vederla da soli, Leggi di piùTredici. Cosa bisogna sapere e a cosa bisogna fare attenzione?[…]

Turismo sessuale minorile: il primato dei clienti italiani

In tutto il mondo ci sono tre milioni di persone che ogni anno si mettono in viaggio per fare sesso con un minore. I dati sono dell’Organizzazione mondiale del turismo (Omt). Le mete più gettonate sono i cosiddetti “paesi del terzo mondo“, dove povertà e corruzione rendono più facile commettere questo tipo di reato. L’Italia Leggi di piùTurismo sessuale minorile: il primato dei clienti italiani[…]

Loading...