Rape Day, il videogioco che inneggia allo stupro…

È passato quasi un anno dalla scandalo di Active Shooter, il discutibile “simulatore di stragi scolastiche”, ma ora Valve è di nuovo al centro di un’aspra polemica sulle pratiche di controllo della sua piattaforma per la vendita di videogiochi digitali per PC, Steam. In questi giorni, infatti, è stato scovato Rape Day, gioco che nei panni Leggi di piùRape Day, il videogioco che inneggia allo stupro…[…]

FOTO HARD CON BIMBI di 4 ANNI e INCONTRI SESSUALI. ARRESTATO PEDOFILO 56enne

Foto hard che avevano per protagonisti bimbi di 3 o 4 anni. Video a contenuto sessuale con cui ragazzini e ragazzine venivano ricattate. E’ questo lo scenario agghiacciante che ha indotto il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Campania, nelle prime ore del 13 febbraio, a eseguire un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un Leggi di piùFOTO HARD CON BIMBI di 4 ANNI e INCONTRI SESSUALI. ARRESTATO PEDOFILO 56enne[…]

Bambini di 7 anni abusano di una compagna di 6: avevano visto film porno sui cellulari

Solo ora le acque si sono mosse e la polizia ha deciso di aprire un’inchiesta sull’inquietante episodio avvenuto a metà dell’anno scorso nel parco giochi di una scuola luterana nel sud dell’Australia, dove due bambini di sette anni abusarono sessualmente di una loro compagna di sei anni dopo aver visto film pornografici sui loro telefoni Leggi di piùBambini di 7 anni abusano di una compagna di 6: avevano visto film porno sui cellulari[…]

Sesso prima del bacio: come le ragazze quindicenni stanno “gestendo” i ragazzi ossessionati dal porno

“Vorrei una migliore educazione riguardo al sesso e informazioni concrete sulla pornografia e il modo in cui influenza il sesso”. Queste sono le parole di Lucy, 15 anni, una delle 600 giovani ragazze australiane che hanno preso parte ad un sondaggio appena rilasciato da Plan Australia e Our Watch. L’indagine, condotta da Ipsos, ha raccolto Leggi di piùSesso prima del bacio: come le ragazze quindicenni stanno “gestendo” i ragazzi ossessionati dal porno[…]

Sexting e Cyberbullismo: 1 caso su 3 di bullismo in rete è di natura sessuale

Un adolescente su dieci pratica sexting, ma sono in particolare le ragazze a scattare e condividere immagini intime e ad essere le più esposte al rischio di revenge porn (la vendetta pornografica). Il cyberbullismo colpisce sempre più la sfera intima dei nostri ragazzi. Un fenomeno indotto anche dall’uso distorto che oggi i ragazzi fanno della Leggi di piùSexting e Cyberbullismo: 1 caso su 3 di bullismo in rete è di natura sessuale[…]

Loading...